TORNANO IN PISTA GLI AOSTA BUGS

Prosegue senza sosta la Western League che riscalda tutti gli appassionati anche in queste fredde giornate d'inverno con diversi appuntamenti sparsi su tutto il territorio del nord-ovest, a dimostrazione che la formula dell'attività per gli under 12 funziona eccome! Per gli Aosta Bugs di coach Monti l'appuntamento era fissato a Novara, per la quinta apparizione dei rossoneri nel torneo ed i piccoli hanno risposto bene, ritrovando morale, grinta e sorrisi dopo la trasferta "appannata" di Cairo Montenotte. Note positive per tutti i mini-Bugs in chiave offensiva dove il lavoro svolto negli allenamenti comincia a dare frutti e Riccardo Sana festeggia pure con un bel fuoricampo da un punto. In difesa da segnalare due pregevoli doppi giochi di Mathias e Denis, ma tutti i ragazzi scesi in campo dimostrano di cominciare a conoscere il gioco e di cercare le soluzioni giuste. La cronaca della giornata: sconfitta, ma senza demeritare, con il Novara in avvio per 3-9, poi due successi di fila per i Bugs, 12-8 con il Porta Mortara e 11-7 con il Novara Rookies. Infine sconfitta 3-8 con il Settimo in un match ben giocato. Ed ora grande attesa per l'ultimo impegno del girone il 19 febbraio ad Aosta dove speriamo di veder giocare i mini-Bugs in una nutrita cornice di pubblico. Siete tutti invitati già da ora alla palestra delle scuole medie di Plan Felinaz. Venite numerosi a sostenere i piccoli rossoneri!

Hanno giocato a Novara: Mathias, Maverick, Leonardo, Riccardo S., Federico, Denis, Gabriel, Francesco, Domenico, Julian, Riccardo J., Antoni, Fabio.