RIPARTE LA "NUOVA" UNDER 12 BUGS

  • Stampa

Un nuovo inverno ed una nuova Under 12 per gli Aosta Bugs che tornano in campo per il loro primo appuntamento con la Western League. Un nuovo gruppo per una nuova avventura con il "batti e corri" indoor, con quasi una ventina di mini-Bugs a destreggiarsi in campo. Alcuni reduci dalla stagione appena trascorsa, ma molti al loro esordio con le partite in palestra e per la prima volta anche un "manipolo" di ragazze, decise e entusiaste come e più dei loro compagni. Per la prima tappa ad Aosta tutto come previsto: entusiasmo,volti preoccupati, sorrisi, battute, corse e giocate difensive: alcune riuscite altre no, ma il divertimento ha fatto da padrone. A tenere compagnia ai Bugs e "alle" Bugs sono saliti ad Aosta il Settimo Torinese, il Fossano, l'Avigliana Bees ed i New Panthers di S. Antonino di Susa ed è stata una bella domenica di gioco! Grazie a tutti i ragazzi aostani e alle loro famiglie per averci regalato ancora una volta le emozioni tipiche della "prima volta" nel baseball. In campo gli Aosta Bugs hanno chiuso con due vittorie, 14-1 con i New Panthers e 6-5 con i Bees e due sconfitte, 2-7 con il Settimo e 3-5 con il Fossano.

Hanno giocato questa prima tappa: Bianca, Pierfrancesco, Giorgia, Emma, Francesca, Christian, Yliass, Omaima, Domenico, Stephanie, Leonardo G., Leonardo M., Nicolò, Gabriel, Mathias, Federico S., Federico R., Dennis e Alberto.